Escursioni; tempi di percorrenza

 



I tempi di percorrenza indicati sono in funzione della difficoltà  del percorso rapportata a chi lo può percorrere, e cioè in un percorso impegnativo i tempi sono indicati per una persona allenata, con esperienza e abituata alle camminate dure ed è senza tante concessioni alle perdite di prezioso tempo. La stessa persona che percorrerà  un sentiero indicato facile sarà  in grado di fare tempi nettamente migliori e troverà  l'indicazione un po' dilatata, questo in considerazione che questi itinerari sono percorsi da persone con minori capacità  atletiche. Cos'à una persona che si avventuri, sconsideratamente, in percorsi non all'altezza delle sue capacità  dovrà  tenere presente che aumentando i tempi di percorrenza aumentano, e in maniera esponenziale, anche i pericoli a cui va' incontro. Dall'indicazione sono esclusi i tempi delle soste. Il motto da tenere sempre presente specie nei percorsi difficili è Chi ha tempo non perdi tempo !.
 

 

Federazione Italiana Escursionismo

 

LECCO - Cosa vedere, cosa mangiare e come arrivare

Link utilissimi per la montagna

 
link Meteo 

 

 
 
 
 

              Copyright ©2008 - Claufont.net ©